Installare Samba su Home Assistant

By | 2018-11-08T22:34:13+00:00 8 Novembre 2018|Categories: Home Assistant|0 Commenti

Hassbian, al contrario di Hassio, non ha pre-installato “Samba” pertanto è possibile editare il configurator.yaml solamente dall’editor del terminale di raspberry ( nano o vi ).

Se però volete utilizzare un editor più intuitivo (io ad esempio uso Visual Studio Code), potete installare samba in modo da condividere la cartella.

Per installare samba useremo uno script di installazione

sudo hassbian-config install samba

Lo script ha condiviso, con chiunque in rete, la cartella /home/homeassistant/.homeassistant che contiene i files di configurazione di Home Assitant.

Se vogliamo rendere più sicura la cartella possiamo dare i diritti solo ad un utente. Per farlo dobbiamo editare il file di configurazione di samba

sudo nano /etc/samba/smb.conf

La sezione [homeassistant] sarà all fine del file e potete modificarla così:

[homeassitant] path = /home/homeassistant/.homeassistant
valid users = homeassistant
read only = no

Abbiamo quindi creato un utente homeassistant che ha accesso alla nostra cartella condivisa
Possiamo quindi impostare una password una per l’utente homeassistant con il comando

sudo smbpasswd -a homeassistant

Ora l’accesso alle cartelle di condivisione sarà possibile solo usando utente e password.

About the Author:

Programmatore da oltre 20 anni, appassionato di tecnologia ed elettronica.

Scrivi un commento